Prodotti disponibili

RC DIRECTORS & OFFICERS

La polizza D&O (Director and Officiers), tutela il patrimonio degli amministratori, sindaci, revisori, dirigenti ed altre figure apicali, tenendoli indenni nel caso in cui siano chiamati a rispondere a terzi a causa di un atto illecito compiuto nell’ambito delle proprie funzioni. L’ amministratore risponde con il proprio patrimonio dei danni che può arrecare a terzi nell’espletamento delle proprie funzioni, ed è responsabile in solido anche con gli altri amministratori. Assicura quindi le perdite pecuniarie o patrimoniali pure (e non i danni fisici o materiali a persone o cose, assicurate dalle normali polizze RCT), dovute ad un atto illecito e causate a terzi.

Associazioni

Polizza Directors & Officers Associazioni.

Ordini, Collegi + PO

Polizza Directors & Officers Ordini, Collegi + PO.

Standard

Polizza Directors & Officers Standard.

Individuale

Polizza Directors & Officers Individuale.

Slim

Polizza Directors & Officers Slim.

Standard + PO

Polizza Directors & Officers Standard + PO.

Frequently Ask Questions

ULTERIORI INFORMAZIONI

Quali perdite pecuniarie o patrimoniali pure assicura la D&O?
Assicura quindi le perdite pecuniarie o patrimoniali pure (e non i danni fisici o materiali a persone o cose, assicurate dalle normali polizze RCT), dovute ad un atto illecito e causate a terzi, i quali possono essere:

  • Anzitutto la stesa società amministrata (art. 2293, 2393 bis, 2409 decies, 2476 c.c);
  • Gli azionisti o l’azione individuale di un singolo socio (art. 2393 bis, 2395 c.c);
  • I terzi in genere che intrattengono rapporti con la società ( clienti, fornitori, consulenti);
  • I concorrenti (concorrenza sleale, violazioni norme anti trust);
  • I creditori sociali ( 2394 c.c) e le società di appartenenza collegate;
  • I dipendenti o i sindacati (discriminazioni, licenziamenti, violazioni accordi sindacali);
  • Il curatore fallimentare o i commissari liquidatori o straordinari.

Da chi può essere stipulata?

  • Contraente la società srl o spa (sono escluse le società di persone), per tutto il suo consiglio di amministrazione e collegio sindacale (è la forma più diffusa);
  • Contraente il singolo amministratore, per più consigli sindacali nei quali ha incarichi.

Chi sono i soggetti assicurati?

Sono solitamente assicurate la/le persone fisiche che sono , sono state o saranno Amministratore unico, consigliere o membro del consiglio direttivo, di sorveglianza, di gestione, sindaco, direttore generale o quadri con deleghe speciali.

Quali sono i fatti per i quali la polizza può rispondere?

  • Ogni atto illecito, violazione colposa di norme, leggi e regolamenti o di doveri, compresa la mancata o insufficiente vigilanza;
  • Violazione dello statuto, dell’atto costitutivo, delle deliberazioni assembleari;
  • Malagestio, imprudenze, negligenze, compresa a colpa grave.